Navigare Facile

Oporto, Coimbra e Setúbal

Oporto, Coimbra, Setúbal

Oporto o Porto è la città nota per il pregiato vino che produce e per l'attivissimo porto alla foce del Douro (i suoi traffici hanno reso la città uno dei maggiori centri economici del Paese).

Ponte Dom Luis I che attraversa il Douro, la cattedrale e il Mosteiro Serra do Pilar sono indubbiamente i maggiori punti di riferimento di Oporto: il primo è un ponte in ferro dedicato al re di Portogallo Luigi di Braganza mentre la cattedrale o Sé do Porto fu realizzata dal dodicesimo secolo come chiesa-fortezza. Il Mosteiro Serra do Pilar è un convento che ospitava i padri agostiniani.

Soprannominata l'Atene del Portogallo, Coimbra si adagia sul colle sfiorato dal Mondego e accoglie la famosa Università che attira un elevato numero di studenti.

Sulla parte alta di Coimbra si erge la Cattedrale se Sé Velha ma gli scenari più rilevanti sono offerti dal Mosteiro de Santa Cruz, capolavoro dell'arte manuelina, dalla Cattedrale Nuova (voluta dai Gesuiti in stile barocco) e dalla Cattedrale Vecchia (tra i maggiori edifici romanici in Portogallo).

Setúbal è un rinomato centro turistico e terzo porto del Portogallo, porto nel quale si sbarca una grande quantità di pesce.

Igreja de Jesus, chiesa costruita a partire dal quindicesimo secolo in stile gotico-manuelino, merita un'attenta visita da parte del turista insieme a Igreja de Santa Maria de Graca, risalente al sedicesimo secolo, e alla casa di Bocage dove nacque il celebre poeta Manuel Maria Barbosa du Bocage.

Il Museu Arqueologico ed Etnografico detiene importanti testimonianze fin dal Paleolitico mentre il Museo de Setúbal accoglie memorabili dipinti di artisti portoghesi realizzati a cavallo tra quindicesimo e sedicesimo secolo. Da non perdere neppure il cinquecentesco Castelo de Sao Felipe.

Dove